Le soluzioni SEA Engineering per il monitoraggio dell’ambiente marino

Il sismologo e vulcanologo Marco Neri, primo ricercatore della sede catanese dell’Ingv: «Di fronte alla nostre coste c’è alla scarpata ibleo-maltese, un sistema di faglie che può produrre terremoti, come l’ultimo registrato nella Sicilia orientale: quello del 13 dicembre 1990, che in molti ancora ricordiamo sebbene fu un sisma “babbo”… 

Leggi l’articolo originale